IRAN: CORTE SUPREMA CONFERMA CONDANNA A MORTE DI UN MINORE

Impiccagioni in Iran-1

20 febbraio 2016: la condanna a morte di Himan Ouraminejad, che avrebbe commesso un omicidio da minorenne, è stata confermata dalla Corte Suprema iraniana e attende ora l’ordine del capo della magistratura per essere applicata.

Continua a leggere